Termovalorizzatore ACCAM - Nord Milano Consult
15360
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-15360,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.6,vc_responsive

Termovalorizzatore ACCAM

ico_ambientale

Dettagli

localizzazione: Busto Arsizio

anno: 2000-2008

committente: Accam Spa – Busto Arsizio

servizi svolti: Progettazione e D.L.

L’impianto di termovalorizzatore dei rifiuti sorge nella zona meridionale del Comune di Busto Arsizio. L’ambito territoriale dell’impianto è quello del Consorzio dell’Accam che riunisce 25 comuni della Provincia di Varese e di quella di Milano.

L’impianto è basato principalmente su due fasi di trattamento dei rifiuti, a loro volta suddivise in più linee: la selezione dei rifiuti grezzi (avanfossa, fossa di stoccaggio rifiuti) e la termodistruzione con recupero di energia (2 linee gemelle di

termovalorizzazione, n. 2 linee gemelle di trattamento fumi e n. 2 camini). Il complesso tecnologico prende forma dalla giustapposizione di volumi semplici rivestiti in pannelli prefabbricati, su di una base monocolore beige chiaro in contrasto con un colore tonale più scuro.

La struttura è realizzata in cemento armato e congegnata in modo da utilizzare al meglio i vantaggi della prefabbricazione e delle tecnologie tradizionali.