Palazzetto Treviglio - Nord Milano Consult
15010
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-15010,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.6,vc_responsive

Palazzetto Treviglio

ico_edile

Dettagli

localizzazione: Treviglio (Bg)

anno: 1996

committente: Comune di Treviglio

servizi svolti: Progettazione e D.L.

valori del progetto: 3000 posti a sedere / 1800 mq superficie interna

Il palazzetto polifunzionale di Treviglio sorge nella zona orientale della città a ri- dosso della linea ferroviaria per Bergamo. L’impianto è costituito da quattro grandi torri angolari portanti altrettanti travi perimetrali che, con il loro rivestimento in graniglia bianca, conferiscono un aspetto di grande unità. Le travi in legno lamellare di 42 mt portano una lucente copertura a volta ribassata in alluminio naturale.
Lo spazio tra le torri è chiuso da serramenti in ferro e vetro e da pannellature in lamiera di alluminio blu con l’inserimento dei pannelli gialli delle porte e dei pilastroni di facciata. Tutto il complesso appoggia su un terrapieno piantumato che porta alla base delle gradonate e riduce l’impatto visivo.

L’interno presenta uno spazio sorprendente- mente ampio: un’aula di 1800 mq a gradonate estensibili che ritraendosi liberano con facilità un’area adatta a qualsiasi necessità, garantendo estrema polifunzionalità alla struttura. Il palazzetto può accogliere fino a 3000 persone.
Alla base delle torri sono localizzate le quattro centrali di scambio per gli impianti di climatizzazione che, tramite canali ricavati nelle torri stesse, raggiungono le grandi travi a cassone che distribuiscono l’aria trattata mediante iniettori a induzione.