Centro parco monte diviso - Nord Milano Consult
15004
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-15004,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.6,vc_responsive

Centro parco monte diviso

ico_edile

Dettagli

localizzazione: Gallarate (Va)

anno: 2007-2015

direzione lavori: Arch. G. Colzi di Somma Lombardo

committente: Parco Lombardo della Valle del Ticino

servizi svolti: Progettazione e D.L.

valori del progetto: 525 mq superficie utile / 1575 mc volume

Il nuovo Centro Parco “Cascina Monte Diviso” s’inserisce in un territorio incontaminato limitrofo alla riserva naturale dei Fontanili e alle porte della città di Gallarate.
Il Centro Parco è stato progettato con l’obiettivo principale di creare una struttura multifunzionale e tecnologicamente avanzata, coniugando al tempo stesso la valorizzazione del patrimonio ambientale e paesistico esistente. L’intero complesso è articolato in tre volumi, che si sviluppano con porticati, attorno ad una corte centrale, richiamando la distribuzione delle cascine lombarde.
Il Centro Parco dispone di un ufficio informazioni e vendita prodotti del Parco, una sala multi funzionale di circa 60 posti, un ostello con 6 camere con bagno privato per 24 posti letto e una sala ristorante per circa 40 coperti.

Tradizione e sperimentazione al tempo stesso nella progettazione dei materiali di facciata. Intonaco, legno, coppi in cotto dialogano con l’acciaio corten e con una particolare pelle costituita da gabbioni con ciottoli delle cave del Ticino.
Una struttura energeticamente sostenibile, costruita con criteri di edilizia che la rendono un esempio per l’utilizzo virtuoso delle risorse naturali. Un impianto geotermico e uno fotovoltaico garantiscono l’energia necessaria per il mantenimento energetico di tutta la struttura, con un impatto ambientale pari a zero e costi ridottissimi.